10 cose che raddrizzano una giornata storta

Succede che certe mattine mi svegli con il piede sbagliato: tutto è storto, niente è come avrebbe dovuto.
Vorrei mettere il rewind non per possedere qualcuno sulla poltrona di casa sua ma solo e soltanto per tornare a ieri sera, ritentare che magari sarò più fortunata – oppure il fast forward che va bene uguale, arriva domani e non ci penso più.
E invece no,  c’è davanti l’oggi e oggi dice male.

Ci sono però piccolissime cose che, quando succedono, rimettono tutto dove dovrebbe stare: basta notarle e, che so, farci un quadro da appendere sul frigo per non rischiare di dimenticarcele.

  • Quando il sole filtra dalla finestra e si vede la polvere danzare, e respirando il tepore dei raggi si nota che oggi si potrà andare a piedi o in bicicletta.
  • Quando mio figlio si sveglia prima di me, e mi fa aprire gli occhi con baci appiccicosi sulle guance e un dolce ‘mamma’.
  • Quando ho in programma un viaggio e si avvicina ogni giorno un po’ di più.
  • Quando il cane mi urla ti voglio bene facendomi le feste appena metto un piede giù dal letto.
  • Quando penso che la Nutella sia finita e invece no
  • Quando mi sveglio col profumo del caffé appena fatto che sta aspettando solo me.
  • Quando proprio va di lusso e trovo un messaggio con un cuore stampato sopra al cellulare, mai così carico.
  • Quando dormo otto ore di fila, senza interruzioni.
  • Quando mi aspetta una serata da ricordare: che sia con le amiche, l’amore o la famiglia, che sia anche in casa a guardare Game of Thrones.

E poi, va beh, la cosa che ci fa felici tutti: quando c’è un bonifico in arrivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...