Calza della Befana fai da te: tante idee su cosa mettere per far felici i tuoi amici (adulti)

La Befana vien di notte a lasciare caramelle, è risaputo. Ma quando i dolciumi classici hanno stufato (soprattutto per chi si è messo a stecchetto per rimediare ai bagordi di Natale), la simpatica vecchina potrebbe pure pensare di reinventarsi, riempiendo un calzino con qualcosa d’altro, tra la gioia e lo stupore degli amici.

Calza personalizzata per l’amico caffeinomane

Abbiamo tutti quell’amic* sempre con la tazza del caffè in mano, che non risponde ad alcuno stimolo prima della sua dose giornaliera di caffeina e che quando resta senza caffè può diventare molto, molto nervoso.

Per lui, crea una calza ad hoc inserendo una mug divertente (ne esistono a centinaia con spiritosissime frasi sulla caffè-dipendenza), una miscela di caffè pregiata e del cioccolato fondente di alta qualità, il suo perfetto accompagnamento.

Cosa mettere nella calza per l’amica make up addicted

L’amica che ama essere sempre prefetta la riconosci dal numero di capatine in bagno quando uscite per una cena o una serata insieme. Lei sta al ritocco del make up come un gatto al lisciarsi il pelo: non ne possono fare a meno.

Quando prepari la calza della Befana da regalarle, fai in modo di metterci una trousse simpatica, uno specchietto per i ritocchi all’ultimo minuto, foglietti per tamponare le zone lucide e un burrocacao di qualità, indispensabile durante questi mesi freddi.

La calza della Befana per l’amico che sta scoprendo il mondo vegano

Chi si avvicina per la prima volta al mondo del veganesimo, o anche solo a quello dell’healthy food, si ritrova con una valanga d’informazioni da imparare e con la dispensa da rivoltare come… un calzino, per restare in tema.

Aiuta il tuo amico, novello veg gourmand, ad ambientarsi in questo mondo riempiendo la calza dedicata a lui con alcuni alimenti fondamentali per questo tipo di alimentazione: quinoa, tahina, spezie, the matcha e legumi secchi sono solo esempi, a cui puoi aggiungere quello che più ti aggrada.

lauren-haden-VyBNn9bXZ8g-unsplash

Cosa porta la befana all’amico socialmente impegnato

I dolciumi che gonfiano la calza della Befana destinata all’amico socialmente impegnato si comprano sul sito di una ONG (una lista degli Enti che puoi sostenere con regali solidali a questo link) e si accompagnano con gadget a tema, scelti sempre nell’ottico di fare una buona azione.

Calza della Befana fai da te per l’amico goloso

Trovare cosa regalare il 06 gennaio a un amico notoriamente goloso viene facile. Così facile che diventa difficile sorprendere, andando oltre i soliti cliché.

Un’idea vincente è quella di riempire la sua calza con una selezione di diversi tipi di cioccolato di finissima qualità, possibilmente artigianali e acquistati in una cioccolateria.
In alternativa, anche le tradizionali pasticcerie offrono molti spunti.

Accompagna i dolci con un libro di ricette a tema.

La calza perfetta per l’amico pantofolaio

Rintanarsi in casa ai primi freddi per poi risorgere, come la fenice dalle sue ceneri, solo con la primavera è atteggiamento diffuso.

A queste persone, la Befana porterà con piacere un paio di calzettoni antiscivolo, miscele per the e infusi e una gift card da utilizzare per l’abbonamento a Netflix.

L’amica che ha appena avuto un bambino non potrà resistere a questa calza della Befana

Per essere davvero apprezzata, la calza della Befana ideale da regalare a un’amica che ha da poco partorito dovrebbe essere accompagnata dalla Befana stessa che si offre di tenere il pargolo un paio d’ore (idea: potresti farlo tu!) mentre la neomamma riposa o si rilassa, e contenere una teglia di lasagne home made congelate, porzionate e pronte da gustare quando preparare pranzi e cene sembra impossibile.

A questo punto, quello che sta dentro la calza diventa ininfluente.
(Se però alla tua amica ci tieni davvero, riempila caramelle e un buono per un massaggio da fare proprio mentre – che casualità – tu curerai il neonato).

Idee su cosa mettere nella calza della Befana per l’amico creativo

È un’idea strana ma ha un suo perché: stupisci l’amico creativo con una calza che contenga tutto l’occorrente per una mood board che possa ispirare il suo prossimo progetto: cartoncino, colla e pennarelli, qualche rivista.

In alternativa puoi andare sul classico con un taccuino (Molekine?), post-it, penne e matite; in fondo il creativo è lui, mica tu.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...