Verdure nascoste: due ricette con gli spaghetti di zucchine e di cetrioli

Hai mai sentito parlare di spaghetti di zucchine, o zoodles (dall’inglese zucchini+noodles)?
Si stanno diffondendo molto negli ultimi anni insieme con l’interesse per il veganesimo ed il raw food, e sono un ottimo modo per consumare quest’ortaggio crudo o appena sbollentato, per renderlo un po’ più morbido e appetibile al palato dei bambini.

Gli spaghetti di verdure sono molto semplici da preparare, a patto di poter utilizzare uno di questi due strumenti: uno spiralizzatore, davvero utile per chi prepara spesso questo piatto, oppure un temperino da cucina, meno preciso del collega precedente ma perfetto per chi cerca semplicità e rapidità.
L’utilizzo di entrambi gli strumenti è semplice e intuitivo, e permette di realizzare in pochi minuti gustosi spaghetti partendo da zucchine, cetrioli, carote, barbabietole, …

Una volta ottenuti gli spaghetti, questi si possono condire con sughi tradizionali (sugo di pomodoro, pesto, ragù di verdure, legumi, etc.) o con quello che si preferisce, per esempio utilizzando le ricette che trovi di seguito.

Spaghetti di zucchine al salmone 

Taglia a listarelle 100gr. di salmone affumicato e mettilo in una ciotola con 1/2 avocado ben maturo a cubetti, il succo di un limesalsa di soia e olio extravergine di oliva a piacere.

Lascia marinare in frigorifero, coperto da pellicola, per almeno 30 minuti, mescolando di tanto in tanto

(Se non ti fidi del salmone affumicato per i bambini, puoi passarlo velocemente in padella).

Prepara gli spaghetti con 1 zucchina, aggiungili alla ciotola con il condimento, mescola e lascia riposare per almeno altri 20 minuti (ma più tempo è, meglio è)

Spaghetti di cetrioli con sott’aceti e Philadelphia

Prepara gli spaghetti utilizzando 1 cetriolo sbucciato non troppo maturo.

Condisci con 1 piccola barbabietola (o mezza grande) tagliata a cubetti, due cucchiai di funghetti sott’acetoolive nereolio evo e origano.

Mescola bene e servi accompagnato con delle gustose quenelle di Philadelphia o altro formaggio cremoso.

Altre idee sparse per cucinare gli spaghetti di verdure

  • Spaghetti di zucchine con crema ai peperoni;
  • Spaghetti di carote al burro e parmigiano;
  • Spaghetti di zucchine con pesto di rucola (attenzione: essendo un po’ amari sono in genere poco apprezzati dai bambini);
  • Spaghetti di cetrioli con pomodorini confit e gamberetti;

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...