Appunti di vita: ogni volta che mi accade di essere felice

Piove. Abbiamo messo gli stivali di gomma e l’impermeabile, e sulla strada per l’asilo abbiamo saltato nelle pozzanghere.
Certo, l’abbiamo fatto di fretta: la mia campanella del mattino suona presto, e alle 8:00 devo essere in ufficio; per questo appena svegli iniziamo a correre, anzi, corriamo più che in tutto il resto della giornata.
Ma cinque minuti per le pozzanghere sono da trovare per forza, a costo di fare tardi al lavoro.

Le altre cose belle che capitano, settimana dall’11 al 17 novembre

Settimana prossima, martedì, sarà il compleanno di L. Il quarto compleanno.
È dolceamaro, ma in fondo piacevole, cullarsi nei ricordi di questo tempo corso via, rompendo gli argini della memoria e lasciandosi inondare dalle immagini di uno scricciolo appena nato che ormai è già un signorino, quasi come fosse un film.

E quasi come fossi un’esperta mobiliere, la cameretta nuova va alla grande e le misure sono perfette al centimetro, ma che dico al centimetro, al millimetro!
(Si ringrazia la dea bendata per il copioso aiuto).
L’arrivo di un nuovo armadio e di una notevole quantità di contenitori dove stipare “La roba” – cit. Verga, ha permesso al resto della casa di guadagnare in termini di ordine. Che grande soddisfazione, mettere in ordine (essì, appartengo a quella categoria di malate di regolarità, per cui un paio di felpe abbandonate in salotto mi provocano forti malumori).

Le foglie sono ormai entrate in pieno autunno, come dovrebbe essere in effetti, e il paesaggio offre scorci meravigliosi quando non piove – ma a volte anche mentre lo fa.

Ci siamo accaparrati le prevendite per Frozen II, volevo tanto andare a vederlo – desiderio più mio che di L., a dire il vero. Pochi giorni dopo l’uscita nelle sale, saremo in pole position con le nostre bibite giganti e la mega confezione di pop-corn. Ci sono cose per cui vale la pena farsi venire un po’ di mal di pancia.

Ho scovato una svendita per neonati molto interessante, e ne ho approfittato per prendere un bellissimo completo firmato Pan con Chocolat per V. scontato del 70% – non che ne avesse bisogno, per la verità. Ma al momento tutto quello che posso fare per lei è comprare abitini carini e fare una vita sana, e da momento che con il procedere della gravidanza la quantità di carboidrati che assumo sta aumentando esponenzialmente, abitudine non proprio healthy, almeno faccio shopping.
Ironia della sorte, di un brand il cui nome ricorda molto le mie incursioni notturne in dispensa.

Credo sia tutto. Anzi no, stasera mangio gli spaghetti col pomodoro, alla faccia della vita sana con pochi carboidrati, ma io adoro gli spaghetti con il pomodoro.

Buon weekend e buona settimana.
E viva i carboidrati, sempre!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...