5 ricette di Halloween che voglio assolutamente provare

Casomai non si fosse capito, Halloween mi piace assai, un po’ come tutte le feste che prevedono dei travestimenti e altre cose belle e divertenti.
Purtroppo, mio marito non mi segue a ruota (sigh sob), per cui tutte quelle splendide idee di maschere in pendant per la famiglia restano chiuse nel cassetto ma – c’è un grosso ma – mi prendo una sonora rivincita organizzando cene a tema, un’altra attività che regala parecchie soddisfazioni.

Quest’anno la sera di Halloween saremo un po’ presi da un imminente partenza; venerdì mattina un volo diretto a Parigi decollerà discretamente presto da Linate e, se non ci sono imprevisti – e il cielo solo sa quante volte in passato ce ne siano stati -,  su quel volo ci saremo anche noi.
Quindi, niente festeggiamenti in grande stile con amici a frotte, ma una parca cena veloce da consumare in famiglia… Sempre e comunque a tema paura & Co.

Girovagando per l’etere in cerca di idee da preparare in anticipo, ho selezionato, analizzato e copia-incollato una serie di ricette che avrebbero potuto comporre il mio menù a tema. Di seguito trovi i fortunati eletti che ho selezionato come i protagonisti della nostra cena di Halloween 2019. Se sei in cerca di spunti e idee semplici e da leccarsi i baffi, non fartele scappare.

Antipasto

Cracked eggs con maionese verde (ricetta in inglese)

Primo

vellutata di zucca di halloween

Vellutata di zucca e ceci servita all’interno di una zucca
Ad eccezione dell’impiattamento, questo piatto è un grande classico dei miei autunni. Per prepararlo butto in pentola a pressione della zucca e dei ceci già cotti (di solito in barattolo) con il loro liquido. Aggiungo acqua fino a coprire tutto di circa un dito, sale, olio evo e una foglia di alloro o del rosmarino, o tutti e due, a seconda di quello che ho a disposizione.
Quando la pentola fischia, abbasso la fiamma e lascio cuocere per circa 15 minuti.
Spengo il fuoco e, invece di sfiatare la pressione (che fa vapore e mi sporca tutta la cucina, argh!), attendo fino a che la valvola si abbassi da sola prima di aprire la pentola. In questo modo, tra l’altro, la cottura prosegue a fuoco spento e la zucca diventa ancora più morbida.
Scolo zucca e ceci con un mestolo forato, tenendo da parte il brodo. Elimino le erbe e frullo con un mixer a immersione, regolando la consistenza della vellutata con il liquido di cottura, un mestolo alla volta.
Aggiusto di sale e pepe e servo con un filo d’olio evo e una spolverata di Grana.
In occasione di Halloween, oltre a servire la vellutata dentro a una zucca aperta e svuotata, perché non accompagnarla con cialde di Grana o Parmigiano a forma di ragnatela? Oppure con un disco di sfoglia o brisèe dalla forma spaventosa.
L’alternativa, se avessi avuto più tempo, sarebbe stato un classico risotto alla zucca servito nello stesso modo.

Secondo 

Polpette a forma di topolino con purè di patate insanguinate
Quest’idea mi piace tantissimo. Non seguirò la ricetta alla lettera, perché preparerò le polpette secondo la tradizione di casa mia: in fondo tutti ne abbiamo una, ed è sempre la preferita di grandi e piccini.
Trovo però che questo impiattamento calzi a pennello alla festa di Halloween.

Dolce

Banane fantasmini

menù per halloween

Happy Creepy Halloween!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...